La minoranza PD chiede una svolta, ma l’immagine del PD è quella di Renzi. Se la rinnegassimo gli elettori non ci crederebbero.

Come era prevedibile, la minoranza Pd chiede una svolta rispetto alle politiche di Renzi, più attenta al disaggio sociale che si è espresso con il No al referendum. Legittimo da parte loro. Ma non pensino di sbarazzarsi dell’eredità di Renzi. Alle elezioni politiche l’immagine del Pd sarà quella che ha forgiato Renzi. O riusciamo a difendere quell’immagine oppure perdiamo. Io penso che nel complesso abbiamo fatto le cose giuste, ma il punto è un altro. Se adesso ci mettiamo anche noi a distruggere ciò che abbiamo fatto in questi anni (dagli 80 euro al Jobsact, la Pa, la giustizia ecc.), gli elettori non ci premieranno. Finiranno per credere che in effetti abbiamo sbagliato tutto (o comunque molto), come sostengono le opposizioni. E chi si convince che abbiamo sbagliato tutto o molto perché mai dovrebbe darci il voto? Mi pare semplice. Spero che tutti lo capiscano.

Print Friendly, PDF & Email