Doppio incarico per il neoassessore al bilancio di Roma? – ANSA

Roma: Galli, assessore Minenna non intende lasciare Consob? (ANSA) – ROMA, 8 LUG

“Corrisponde al vero che il neo assessore al Bilancio della giunta di Roma, Marcello Minenna intende mantenere la funzione a tempo pieno e lo stipendio come dirigente della Consob?”. Lo chiede il deputato del Pd Giampaolo Galli, che annuncia un’interrogazione parlamentare sul tema. “Non si tratta – spiega – di una questione da poco. Mi domando, prima di tutto, se sia lecito sommare due incarichi del genere all’interno della pubblica amministrazione e anche se sia possibile svolgerli in modo contemporaneo al meglio, considerato il grande impegno che essi presuppongono. In piu’, l’assessorato al Bilancio assegnato a Minenna comprende le deleghe alle Partecipate. Tra queste, ci sono anche societa’, come Acea, quotate in Borsa e quindi soggette al controllo della Consob. La scelta di Minenna, al tempo stesso controllato e controllore, finirebbe quindi per determinare una macroscopica situazione di conflitto di interessi”. (ANSA)

Print Friendly, PDF & Email